Avicii, i funerali saranno in forma privata

Avicii, i funerali saranno in forma privata

autopsie sul corpo di Avicii

ROMA – Nessuna manifestazione pubblica, ma un funerale intimo e privato.
E’ quanto deciso dai genitori di Tim Bergling, in arte Avicii, il giovane dj svedese morto lo scorso 20 aprile a soli 28 anni. Lo ha comunicato la famiglia alla rivista “Billboard”, chiedendo ai giornalisti di rispettare questa decisione:

“Ci sono state molte richieste di accordi funebri per Tim. La famiglia di Bergling ha ora confermato che i funerali saranno svolti in forma privata, alla presenza delle persone che gli erano più vicine e chiede gentilmente ai media di rispettarli. Non saranno fornite ulteriori informazioni”.

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it