Il salone delle feste di Jovanotti sbarca a Vienna

Il salone delle feste di Jovanotti sbarca a Vienna

Il salone delle feste di JovanottiROMA – Il Salone delle Feste di Jovanotti sbarca oltre il confine con uno speciale appuntamento allo Stadthalle di Vienna. Dopo 60 serate gremite, lo show che ha già conquistato Milano (12 serate), Rimini (3 serate), Firenze (9 serate), Torino (5 serate), Bologna (3 serate), Roma (10 serate), Acireale (3 serate), Verona (6 serate), Eboli (3 serate), Ancona (3 serate) e Padova (2 serate) e che ha festeggiato la 60° data a Stoccarda, arriva nel palazzetto viennese il 19 giugno.

“Sono stato diverse volte in Austria – ha dichiarato Lorenzo-  ho suonato in alcuni Club in alcuni Festival ma è la prima volta che veniamo con tutta la nostra produzione. Ho sempre incontrato gente fantastica con una grande passione per la musica e sono davvero contento di poterci tornare con tutta la mia band e portando il nostro show al completo. Io un’atmosfera così non l’ho mai vissuta in nessun concerto a cui sono stato, sia sul palco che come spettatore. È un tour incredibile!”. 

Le prossime date e il gran finale del tour

Giunto alla 61esima replica, Lorenzo si prepara a salutare il pubblico con il tour dei record: mancano infatti solo 5 live alla fine del tour. Dopo Vienna, lo spettacolo sarà infatti a Zurigo (21 luglio) , Bruxelles (23 luglio), Londra (25 luglio), Lugano (30 luglio) per poi chiudere a Milano con una grande festa finale il 3 e 4 luglio a Milano, dove il tour è partito e dove, 30 anni fa, è iniziata la carriera dell’artista che più di ogni altro ha saputo rinnovarsi e che con il suo talento, la sua intelligenza, la sua dedizione e la sua generosità è un vero e proprio riferimento culturale del nostro tempo.

In scena con Lorenzo: Saturnino (basso), Riccardo Onori (chitarra), Christian Rigano (tastiere e synth), Franco Santarnecchi (piano e fisarmonica), Gareth Brown (batteria), Leo Di Angilla (percussioni), Gianluca Petrella (trombone), Jordan MC Lean (tromba), Matthew Bauder (Sax).

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it