#Maturità2018. Bologna liceo Minghetti: "Versione difficile, lunga e inaspettata"

#Maturità2018. Bologna liceo Minghetti: “Versione difficile, lunga e inaspettata”

BOLOGNA – Difficile, lunga, inaspettata: questi sono gli aggettivi piu’ usati dai ragazzi per descrivere la versione di Aristotele che hanno dovuto tradurre dal greco stamattina, per la seconda prova di maturita’. Qualcuno l’ha presa con filosofia, altri erano arrabbiati, qualcuno in lacrime.

Se ieri le tracce della prima prova avevano lasciato tutti molto soddisfatti, la versione di greco per i ragazzi del Liceo Minghetti di Bologna e’ stata un po’ una batosta e fuori dalla scuola si sono creati capannelli di studenti agitati che sfogano la tensione prima di rimettersi sui libri, al ripasso per la terza prova di lunedi’.