I Boomdabash nel mondo della musica come un "Barracuda"

I Boomdabash nel mondo della musica come un “Barracuda”

Boomdabash presentano "Barracuda"

ROMA – Nel mondo della musica come un “Barracuda”. I Boomdabash tornano alla grande con il loro nuovo disco di inediti. “Barracuda” appunto, nei negozi e nei digital stores dal 15 giugno.

Dodici tracce che la raggae band ha presentato durante il suo instore tour e di cui ha parlato ai microfoni di Diregiovani.

“Barracuda” è l’album più maturo del collettivo salentino. Frutto di due anni di lavori, il disco è prodotto per la maggior parte insieme ai beatmaker multiplatino Takagi e Ketra. Il risultato è un album dai ritmi solari e contagiosi.

Un disco pieno di collaborazioni

Ne è la prova “Non ti dico no”, l’ultimo singolo estratto da “Barracuda” insieme all’iconica Loredana Bertè. Una delle tante collaborazioni del disco. La più inaspettata. “Ha apprezzato tantissimo il primo provino del brano – ci hanno raccontato -, conosceva già i Boomdabash e tutto il resto è venuto in maniera abbastanza naturale. Lei è abbastanza tranquilla, nonostante possa incutere un po’ di timore perché comunque è un’artista che ha un certo peso specifico”.

“Barracuda”, poi, vede la partecipazione di Rocco Hunt, Jake La Furia, Fabri Fibra, Sergio Sylvestre e Alborosie.

Boomdabash in tour

Le occasioni per sentire “Barracuda” live sono tante. I Boomdabash si esibiranno per due serate ai Wind Summer Festival. Dal 23 giugno, la band girerà l’Italia in lungo e in largo. L’elenco delle date è in continuo aggiornamento sui canali social dei Boomdabash.

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it