Ocean's 8, girl power all'ennesima potenza per il furto del secolo

Ocean’s 8, girl power all’ennesima potenza per il furto del secolo

ROMA – Metti 8 donne con un obiettivo in comune e un po’ di pazzia, un gioiello super costoso e l’evento modaiolo dell’anno. Il risultato è Ocean’s 8, la pellicola sequel e spin-off della trilogia di Steven Soderbergh. Al cinema dal 26 agosto distribuita da Warner Bros. 

ocean's 8Nel cast stellare Sandra Bullock, Cate Blanchett, Anne Hathaway, Rihanna, Sarah Paulson, Awkwafina, Mindy Kaling e Helena Bonham Carter. 

La storia è semplice. Debbie Ocean, sorella di Danny (George Clooney nella trilogia) è stata scarcerata dopo 5 anni in galera. I suoi propositi di buona condotta, però, sono solo menzogna. Il dna non mente. Cos’è, quindi, la prima cosa da fare appena avuta la libertà? Organizzare il colpo del secolo ovviamente. In gioco una collana di diamante del valore di 150 milioni di dollari, da rubare al Met Gala. Il suo nome la Toussaint, creata e conservata gelosamente da Cartier.

L’idea è convincente dal punto di vista della sceneggiatura. Ancor di più se si considera la pellicola come un progetto a sé, separato da quella trilogia che è diventata iconica. 

La visione è piacevole, seppur in qualche punto perda un po’ di sprint. Gli elementi per la rappresentazione tutta al femminile del crimine ci sono tutti: humor, bei vestiti, l’astuzia delle protagoniste. Forse a mancare è il livello d’azione che ci si aspetta da un heist movie. Complessivamente, però, il risultato è positivo. Tutto merito anche del cast stellare. Non mancano, poi, guest star di un certo livello: Katie Holmes, Gigi Hadid, Heidi Klum, Kim Kardashian West, Kylie e Kendall Jenner

Non si tratta di un film femminista, o almeno non vuole comunicare quel femminismo portato all’estremo in certe occasioni. Il potere delle donne è forte e chiaro ma non viene rappresentato in maniera stereotipata. 

Sinossi

Cinque anni, otto mesi, 12 giorni…Questo è il tempo durante il quale Debbie Ocean (Sandra Bullock) ha progettato il colpo più grande della sua vita. Sa perfettamente che deve mettere su una squadra con le migliori nel loro campo, a cominciare dalla sua storica complice Lou Miller (Cate Blanchett). Insieme si danno da fare per reclutare delle professioniste: l’esperta di gioielli Amita (Kaling); la truffatrice Constance (Awkwafina); la ricettatrice Tammy (Paulson); l’hacker Nine Ball (Rihanna); e la stilista Rose (Bonham Carter). L’obiettivo sono 150 milioni di dollari in diamanti – diamanti che saranno al collo della famosa attrice Daphne Kluger (Hathaway), al centro della scena dell’evento dell’anno, il Met Gala. Il piano è solido, ma tutto dovrà essere assolutamente perfetto se vorranno uscire con il bottino.

Diretto da Gary Ross (“Seabiscuit – Un mito senza tempo”, “Hunger Games”)

Il cast: Il premio Oscar Sandra Bullock è la protagonista che dà il titolo al film, accompagnata dalle attrici premio Oscar Cate Blanchett e Anne Hathaway, oltre a Richard Armitage, Mindy Kaling, Awkwafina, Sarah Paulson, James Corden, con Rihanna e la candidata all’Oscar Helena Bonham Carter.

Scritto da  La sceneggiatura di Ocean’s 8 è stata scritta dallo stesso regista in collaborazione con Olivia Milch (“Dude”), da un soggetto dello stesso Ross.

I produttori:  Il film è prodotto da Steven Soderbergh e Susan Ekins, con Michael Tadross, Sandra Bullock, Diana Alvarez e Bruce Berman come produttori esecutivi e coprodotto dalla stessa Milch.

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it