Arisa, domenica pomeriggio in ospedale: “Ho battuto la testa”

ROMA – Tanta paura per niente. È sana e salva Arisa, che ha passato la sua domenica al pronto soccorso. Tutta colpa di una botta in testa che ha fatto preoccupare famiglia e amici. 

Su Instagram, l’interprete di La notte ha documentato la sua “avventura”. O meglio la sua “disavventura”. “La notizia dell’ultim’ora è che ho battuto la testa ma qui sono fortissimi”, ha raccontato in un video. 

Trasportata con la sedia a rotelle in giro per i corridoi, la cantante è stata portata subito a fare una tac: per capire “cosa ho in testa”. Il risultato è niente di preoccupante. Arisa sta bene ed è già tornata a casa, accompagnata dal papà premuroso. 

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it