Fan al concerto di Shawn Mendes a Pittsburg ma con un anno di anticipo

Il live è previsto per il 2019

ROMA – L’attesa di un concerto mette sempre ansia. A maggior ragione se, a esibirsi, è il proprio contante preferito. Ore e ore di viaggio, lunghe attese ai cancelli. Il tutto per essere in prima fila. È quello che è successo anche il 6 agosto scorso a un gruppo di fan di Shawn Mendes.

Di buon ora, Bob Rice e la sua famiglia – così come altre persone – si sono messe in viaggio per raggiungere la location. Era tutto andato per il verso giusto finché – un’ora prima dell’evento  si sono resi conto di essere troppo in anticipo. Per la precisione di ben un anno. Il concerto di Shawn Mendes era fissato per il 6 agosto ma del 2019.

Abbiamo preso i biglietti per il concerto di Shawn Mendes il 6 agosto — ha raccontato il signor Rice su Twitter —. Quando siamo arrivati, però, abbiamo realizzato che era nel 2019. E non siamo stati i soli! Torneremo l’anno prossimo”.

So, we got tickets for the Shawn Mendes concert on August 6. However, getting here we realized it was for 2019. And we weren’t the only ones! We will be back next year! pic.twitter.com/LXmgm6ySIC

— Bob Rice (@therealbobrice) 6 agosto 2018

Ad incappare nell’errore non è stata solo la famiglia Rice. Anche altri fan, su Twitter, hanno scritto di aver sbagliato data. “Eravamo così emozionate per il tuo concerto a Pittsburgh, che siamo arrivate con un’ora e un anno di anticipo”, ha scritto qualcuno al cantante. “Non riesco a credere che abbiamo guidato sei ore per vedere Shawn Mendes e ci siamo presentati un anno prima”, ha scritto qualcun’altro.

@ShawnMendes@litemyfire31 and I were so excited for your Pittsburgh concert, we showed up 1 hour and 1 year early #thisisnotajoke #wrongyear #heartbroken #thisisnt8/6/19 pic.twitter.com/ZrBky2Ayn7

— Maryssa McGuire (@maryssa_mcguire) 6 agosto 2018

I CANT BELIEVE WE DROVE 6 HOURS TO SEE @ShawnMendes AND WE SHOWED UP A WHOLE YEAR EARLY XKSKAKAJSK pic.twitter.com/2Xz86y2NzQ

— 💫 (@hobismole) 6 agosto 2018

Lo scorso 25 maggio è uscito il terzo disco, omonimo, dell’artista appena 20enne (li ha compiuti l’8 agosto).

L’album ha debuttato al primo posto nella classifica Billboard 200, vendendo 182.000 copie e divenendo il terzo album di Shawn Mendes a piazzarsi alla numero uno in questa classifica. Ha collezionato diverse prime posizioni anche il primo singolo, In my blood.

https://www.youtube.com/watch?v=ycy30LIbq4whttps://www.youtube.com/watch?v=DGzy8FE1Rhkhttps://www.youtube.com/watch?v=J0Y_k12bFYAhttps://www.youtube.com/watch?v=KkGVmN68ByUhttps://www.youtube.com/watch?v=VbfpW0pbvaUhttps://www.youtube.com/watch?v=lY2yjAdbvdQ

2018-08-09T11:01:42+02:00