'Io studio': tutti i vantaggi de 'La Carta dello studente'

‘Io studio’: tutti i vantaggi de ‘La Carta dello studente’

ROMA – Non solo cinema, teatri e musei, con la ‘Carta dello studente’ i vantaggi si estendono anche a corsi di musica, parchi naturali e viaggi. ‘Iostudio’, La carta dello studente promossa dal Ministero dell’Istruzione, è oggi ancora più vantaggiosa, per offrire ai ragazzi agevolazioni sempre più convenienti, in Italia e all’estero.

Destinata a tutti gli studenti delle scuole secondarie di II grado, la Carta può essere attivata anche come una prepagata ricaricabile, grazie alla collaborazione con Poste Italiane, per consente una gestione sicura degli acquisti effettuati e accedere ad un numero di offerte ancora più ampio.

Per usufruire dei vantaggi bastano due semplici mosse: consultare la mappa con tutti i partner del progetto ed esibire la carta in uno dei centri convenzionati.

Tra le ultime proposte uno sconto sui prodotti di cartoleria Staedtler, l’opportunità di visitare l’acquario di Genova con un biglietto ridotto e un 25% di sconto sui biglietti aerei della Brussels Airlines.

Per chi vive in provincia di Cuneo, Udine, Potenza o nella regione umbra, i vantaggi sono ancora maggiori. Per loro, infatti, sono previste delle Edizioni speciali che danno la possibilità di usufruire di un circuito locale di offerte e vantaggi, che rendono la Carta ancora più utile e indispensabile alla vita da studente.

Per tutte le informazioni e le modalità di attivazione della Carta è possibile consultare il sito https://iostudio.pubblica.istruzione.it/web/guest/home o la pagina Facebook di IoStudio, dove vengono caricate anche le iniziative e i contest dedicati ai ragazzi. L’ultimo concorso proposto è dedicato ai giovani appassionati di cinema, che possono competere con un cortometraggio sugli obiettivi dello sviluppo sostenibile dell’Agenda ONU 2030.

La carta può essere usata anche online, su tutti i siti di e-commerce convenzionati, o tramite coupon da scaricare e utilizzare sui siti dei partner.