Il chitarrista dei Negramaro in ospedale, la band: "Pensate al nostro Lele"

Il chitarrista dei Negramaro in ospedale, la band: “Pensate al nostro Lele”

chitarrista dei negramaroROMA – È stato ricoverato in rianimazione ma non sarebbe in pericolo di vita Emanuele Spedicato, il chitarrista dei Negramaro

Lele si è sentito male in mattinata nella sua abitazione. Un forte mal di testa e poi lo svenimento. A trovarlo privo di sensi vicino la piscina di casa la moglie Clio. 

Trasportato all’ospedale Vito Fazzi di Lecce, è stato sottoposto a esami neurologici che hanno evidenziato un’emorragia cerebrale. Il chitarrista è stato portato in sala operatoria per un’intervento chirurgico d’urgenza.

“Pensate forte forte al nostro Lele! Fortissimo”, questo il primo commento pubblicato su Twitter dai Negramaro dopo l’accaduto.

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it