Il Campanile di Giotto fatto di LEGO va all'asta

Il Campanile di Giotto fatto di LEGO va all’asta

Le foto del modellino

ROMA – I LEGO da sempre accomunano bambini e adulti di tutto il mondo tanto da essere nominati “Giocattolo del secolo” per ben due volte anche nell’epoca del digitale. Catawiki, il sito di aste online per oggetti unici e speciali, sorprende tutti gli amanti dei famosi bricks, con un’asta dedicata ad un progetto decisamente fuori dall’ordinario: la riproduzione in LEGO del Campanile di Giotto, il cui valore è stimato tra i 15.000 e i 16.000€. 

Alto più di tre metri, il modellino del famoso monumento, considerato la più eloquente testimonianza di architettura gotica fiorentina del Trecento e simbolo della città di Firenze dal 1359, è stato assemblato in tre anni e mezzo.

Si tratta di un progetto molto sofisticato composto da oltre 100.000 mattoncini di svariati colori e di 187 forme diverse, dal peso totale di circa 120 kg. È stato studiato e realizzato nel dettaglio da un progettista milanese, che in passato si era già cimentato nella celebrazione di famosi monumenti riprodotti in miniatura con i mattoncini, quali la facciata del Duomo di Santa Maria del Fiore e la Torre di Pisa. 

I prodotti LEGO sono sempre molto popolari e secondo le stime di Catawiki possono rappresentare anche un ottimo investimento. In particolare, tra i più ricercati e venduti, i set di costruzioni LEGO, che coinvolgono acquirenti da tutto il mondo nella ricerca dei pezzi mancanti per le loro collezioni. Collezionare prodotti LEGO può essere quindi redditizio ma anche divertente, qualcosa di veramente speciale da godersi in compagnia.

L’asta per aggiudicarsi la riproduzione in LEGO del Campanile di Giotto – disponibile a questo link – si è aperta venerdì 9 novembre per chiudersi il 14 novembre.