Oggi è il Cyber Monday, ultimo giorno di offerte online

ROMA – Continua il week end  di sconti in vista del Natale. Dopo il Black Friday, iniziato venerdì e terminato ieri nella maggior parte dei casi, è partito oggi il Cyber Monday. Questo giorno, come dice il nome stesso, è dedicato agli acquisti online e sono moltissimi i negozi e le catene a rilanciare offerte vantaggiose in vista del Natale.

Va detto però, che negli ultimi anni Black Friday e Cyber Monday hanno perso un po’ la loro identità: come tradizione vuole infatti, il Cyber Monday dovrebbe essere dedicato all’acquisto online di prodotti elettronici e informatici ma basta girare qua e là per accorgersi che le offerte riguardano ogni settore, dalla moda ai viaggi.

La storia del Cyber Monday

Nato con l’intento di agevolare chi non ha avuto modo di fare acquisti durante il Black Friday, ad inaugurare questa usanza è stato nel 2005 un sito di e-commerce poi ripresa da molti altri negozi online, tanto che da alcuni anni negli Stati Uniti è diventato un importante evento commerciale, sponsorizzato dalla National Retail Federation. Il termine Cyber Monday è stato creato dalla divisione Shop Organization della National Retail Federation e usato per la prima volta proprio nel 2005.

Come tutelarsi dalle truffe online

-Nei giorni del Black Friday e Cyber Monday e, in generale, nei periodi degli acquisti fate attenzione e non cliccate sulle mail che propongono affari imperdibili.
-Andate direttamente al sito e cercate il prodotto in offerta.
-Spostate il mouse sui link per verificare se l’indirizzo di destinazione è legittimo.
–In caso di dubbio, non cliccate!
-Siate estremamente cauti verso tutte le email promozionali che vi arrivano in questo periodo.
-Verificate il certificato sull’angolo superiore sinistro del sito, assicurandovi che sia assegnato ad Amazon.com o comunque al sito “reale”.
-I siti non sono sempre identici all’originale, verificate.
-Assicuratevi che, quando vi registrate o inserite informazioni personali, il sito sia sicuro. Potete verificare sul browser, appena prima dell’URL, che sia presente la parola “Secure”.

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it