Studenti romani a confronto con procuratore Gratteri

Studenti romani a confronto con procuratore Gratteri

ROMA – Successo per il confronto tra gli studenti e il procuratore di Catanzaro, Nicola Gratteri, lo storico delle organizzazioni criminali, Antonio Nicaso e il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, tenutosi nel teatro Vittoria a Testaccio. L’appuntamento, organizzato dalla Regione Lazio per presentare agli studenti il libro ‘Storia segreta della ‘ndrangheta’ di Gratteri e Nicaso, e’ stato l’occasione per i ragazzi per rivolgere molte domande al capo della “Procura piu’ attiva d’Italia”. Tra le piu’ interessanti a cui Gratteri ha risposto: il rapporto tra politica e ‘ndrangheta, chiesa e mafia, e le proposte di riforma per il sistema giustizia con una necessita’ urgente, sottolineata dal presidente Zingaretti: “Informatizzare la giustizia”. Un invito sottolineato anche dal procuratore Gratteri: “Pensate che ogni giorno 4mila carabinieri sono impegnati in attivita’ di notifica”.

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it