Tito e gli alieni, la commedia fantascientifica disponibile su TimVision

Tito e gli alieni, la commedia fantascientifica disponibile su TimVision

Nel cast Valerio Mastandrea
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Presentato in anteprima nazionale al 35 TFF, premiato per la Miglior regia al BIF&ST, per il Miglior attore protagonista al Premio Ferzetti e più recentemente al Festival dei Due Mondi di Spoleto con il premio “Carlo Tagliabue” al miglior Film, Tito e gli Alieni arriva finalmente sulla piattaforma TIMVISION in prima visione in esclusiva da oggi,  2 gennaio.

Il film è la seconda opera di Paola Randi, regista milanese che si è formata tra Italia e Berlino, ed è tra le importanti produzioni di TIMVISION PRODUCTION, qui insieme a BIBI FILM e a RAI CINEMA, per la distribuzione di Lucky Red.

Tito e gli alieni, la sinossi

Il Professore (Valerio Mastandrea) da quando ha perso la moglie, vive isolato dal mondo nel deserto del Nevada accanto all’Area 51. Dovrebbe lavorare ad un progetto segreto per il governo degli Stati Uniti, ma in realtà passa le sue giornate su un divano ad ascoltare il suono dello Spazio. Il suo solo contatto con il mondo è Stella, una ragazza che organizza matrimoni per i turisti a caccia di alieni.  Un giorno gli arriva un messaggio da Napoli: suo fratello sta morendo e gli affida i suoi figli, andranno a vivere in America con lui.  Anita 16 anni e Tito 7, arrivano aspettandosi Las Vegas e invece si ritrovano in mezzo al nulla, nelle mani di uno zio squinternato, in un luogo strano e misterioso dove si dice che vivano gli alieni.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it