Al Flacco di Portici gli Erasmus scoprono tradizioni e pietanze

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

PORTICI – ‘The stories of the songs’, progetto Erasmus con Turchia e Repubblica Ceca, entra nel vivo al liceo Quinto Orazio Flacco di Portici per la terza tappa di un tour all’insegna dello scambio interculturale a 360 gradi. Una trentina di studenti, accompagnati dai loro professori, sono stati accolti oggi nel liceo Vesuviano per una giornata dedicata alla condivisione della cultura italiana e napoletana.

‘The stories of the songs’ è un progetto di durata biennale il cui obiettivo è promuovere lo scambio di buone pratiche tra i Paesi coinvolti e quello di potenziare le competenze linguistiche dei partecipanti. “Noi crediamo che l’apprendimento delle lingue straniere non possa prescindere dalla conoscenza degli aspetti culturali, storici ma anche folkloristici del Paese”. Così la professoressa Maria Luisa Giordano, fra le referenti del progetto al Flacco, che ha aggiunto: “Proprio per questo motivo la tematica di questo progetto risiede nello studio delle caratteristiche e delle tradizioni di ciascuno dei Paesi coinvolti”.

L’appuntamento di oggi è stato dedicato all’accoglienza degli studenti stranieri che hanno incontrato i loro omologhi italiani con all’attivo un’esperienza in Turchia e Repubblica Ceca. Gli ospiti nell’occasione hanno potuto gustare per la prima volta piatti tipici della tradizione napoletana che hanno suscitato non poca curiosità.

“Ho partecipato a questo progetto – ha dichiarato Marta, studentessa Erasmus – perché credo che uno scambio culturale di questo genere sia molto utile: ci consente di confrontarci con culture e tradizioni che ci arrivano solo per sentito dire. Consiglio a tutti di fare un progetto del genere”.

Dello stesso avviso Matteo che è stato sia in Turchia che in Repubblica Ceca: “Penso sia un arricchimento nella mia formazione ma soprattutto mi ha aiutato a conoscere nuove persone e vedere posti che non avrei mai pensato di visitare”. Lo scambio quotidiano fra gli studenti in Erasmus turchi e cechi ed i loro colleghi del Flacco durerà fino alla fine della settimana, ogni giorno un evento diverso alla scoperta delle tradizioni napoletane. 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it