The 100 6, il trailer esteso esteso della sesta stagione

The 100 6, il trailer esteso esteso della sesta stagione

La sesta stagione andrà in onda negli USA dal 30 aprile
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Conto alla rovescia per la sesta stagione di The 100, in partenza il 30 aprile sul canale americano The CW.
Ad un mese dal primo dei 13 episodi, è stato rilasciato il trailer esteso, ben 4 minuti che ci mostrano i sopravvissuti della Terra 125 anni dopo atterrare sul nuovo pianeta.

Il trailer introduce così tanti nuovi elementi da entrare in confusione, ma cerchiamo, passo per passo, di analizzare quello che abbiamo visto.

Il trailer si ricollega al finale di The 100 5, con la voce di Monty che augura ai suoi amici di trovare pace sul nuovo pianeta.
Il mondo dove i nostri sono atterrati non solo è abitabile e abitato, ma anche tecnologicamente avanzato, come lo era la Terra prima di Praimfaya.

Il leader di questa società chiamata Sanctum (come il primo episodio)  è Russell  (J.R. Bourne), che introduce i superstiti nel nuovo mondo. Che sembra davvero perfetto.

Ma siamo a The 100, dove ogni cosa “perfetta” si rivela un inferno.
E così, dopo aver mostrato i nostri felici e contenti, l’atmosfera cambia radicalmente a causa di una doppia eclissi di Sole che fa uscire tutti fuori di testa.

“Ci sono cose e persone in questi boschi che ci vogliono morti”. Cambio di scena e sembra di essere tornati alle prime stagioni di The 100, quando gli skaikru erano in guerra con i Terrestri.
A dare la caccia ai protagonisti sono un gruppo di individui “selvaggi” ed esclusi da Sanctum.

Davvero tanta carne al fuoco in questo trailer che lancia molti più interrogativi di quanto avremo immaginato.

Nel cast torneranno Eliza Taylor (Clarke), Bob Morley (Bellamy), Marie Avgeropoulos (Octavia), Lindsey Morgan (Raven), Paige Truco (Abby), Henry Ian Cusick (Marcus Kane), Adina Porter (Indra), Tasya Teles (Echo) e Lola Flanery (Madi). Fanno il loro ingresso JR Bourne e Greyston Holt.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it