Intervista a Ylenia Lucisano: oggi il nuovo album. Ecco com'è nato

Intervista a Ylenia Lucisano: oggi il nuovo album. Ecco com’è nato

E' uscito 'Punta da un chiodo in un campo di papaveri'. Nel disco, Ylenia Lucisano racconta le sue esperienze personali, i suoi sogni e le sue speranze
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA –  “Un disco che nasce dalla voglia di esprimere me stessa attraverso la musica”. Ylenia Lucisano, racconta così la nascita del suo ultimo album “Punta da un chiodo in un campo di papaveri”, fuori oggi, che le si è ‘cucito’ addosso dopo un percorso durato due anni fatto di ricerca della scrittura e timbrica.

Ylenia ha una voce e una personalità molto versatili e raffinate e la sua produzione musicale è caratterizzata da una spiccata eleganza femminile. Anche le tematiche dei brani esprimono quello che in inglese si chiama ‘girl power’: nei suoi testi rivendica il coraggio delle donne di intraprendere in autonomia le proprie scelte.

Una passione, quella per la musica, che Ylenia coltiva sin da giovane quando all’età di 11 anni si è esibita per la prima volta sulle note di Fiorella Mannoia: “Ero terrorizzata – ha detto Ylenia- mi tremava la voce poi piano piano ho iniziato a sciogliermi e alla fine ho detto ‘mi piace quasi quasi continuo'”.

Per la cantautrice di origini calabresi, l’amore per la musica va di pari passo con quello per la sua terra: “Più sono lontana dalla mia terra e più la nostalgia è tanta e ciò si riflette nelle mie canzoni”. Il fatto di essere del Sud è per lei un fatto fondamentale.

Tra gli appuntamenti più importanti per la sua carriera, quest’anno non si può non menzionare il Concertone. Un palco calcato da Ylenia per la seconda volta dove ha cantato il singolo ‘Non mi pento’: “Ho voglia di cantare perché alla fine la sostanza di tutto è stare sul palco e condividere la mia musica” ha detto. 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it