Non ho il ciclo da due mesi, ho avuto sempre rapporti protetti...

Non ho il ciclo da due mesi, ho avuto sempre rapporti protetti…

Non ho il ciclo da due mesi, ho avuto sempre rapporti protetti, posso stare tranquilla? Mi dicono tutti di star tranquilla, ma non riesco!Son due mesi. Vorrei andare a fare una visita, ma posso attendere altri due mesi prima di poter fare una visita, vorrei quindi un vostro consiglio sulle possibili cause? Ho avuto rapporti protetti sempre, dall’inizio alla fine eppure il ciclo non mi è ancora arrivato, ho avuto anche qualche perdita marroncina lo scorso mese. Con rapporti protetti come è possibile un ritardo simile? il mio ciclo non è molto regolare, a volte ogni 31 giorni, a volte 42. Però è da due mesi stavolta, sono molto agitata oltre che stressata in questo periodo; non voglio fare il test perché anche se ho avuto rapporti protetti l’idea di un esito diverso da quello che immagino mi spaventa.. Non so come potrei reagire veramente….. Quindi evito.

Anonima, 19 anni


Cara Anonima,
innanzitutto è bene sapere che gli aspetti emotivi sono fortemente connessi al nostro corpo, nel senso che stress, nervosismo e agitazione possono avere un impatto sulla regolarità del ciclo determinando delle alterazione in termini di ritardo, flusso e durata. In più ci sembra di capire che il tuo ciclo è abbastanza ballerino, oscilla dai 31 ai 42 giorni quindi non è regolare e questo non aiuta a stare tranquilla perchè non sai mai quando aspettarti il ciclo e quando sei in un ritardo.  In ogni caso se i rapporti sono protetti non vi è motivo per cui agitarsi e avere timore di un eventuale gravidanza indesiderata, quindi se continui a stare attenta nei rapporti e averli sempre protetti elimini una grande dose di rischio. Detto questo non sappiamo da cosa possa dipendere l’irregolarità del tuo ciclo, l’idea di rivolgerti ad una ginecologa di fiducia riteniamo sia utile, in questo modo attraverso una visita saprà sicuramente valutare bene la situazione e fornirti delle risposte che noi, in questa sede, non abbiamo la possibilità di darti, essendo un consulto online. 
Speriamo di averti tranquillizzata e se hai ulteriori dubbi, puoi tornare a scriverci.

Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it