Sono vergine e l'altra sera ho fatto petting con il mio ragazzo...

Sono vergine e l’altra sera ho fatto petting con il mio ragazzo…

Gentilissimo dottore,
Vorrei rivolgerle una domanda che sicuramente le sarà stata rivolta molte volte, ma che comunque mi assilla non riuscendo a trovare una risposta univoca sul web.
Sono vergine e l’altra sera ho fatto petting con il mio ragazzo, prima io avevo gli slip e lui no e poi successivamente mi ha chiesto di togliere lo slip e di strofinare il pene contro la vagina.
Non c’è stata penetrazione e lui non ha eiaculato sulla vagina… Quindi c’è la possibilità che un po’ di liquido, prima che venisse completamente, sia entrato in contatto con la mia vagina e io possa essere rimasta incinta?
Io razionalmente so che molto probabilmente non c’è possibilità che io possa essere rimasta incinta, però ho comunque questo dubbio…. Secondo voi mi devo preoccupare o è inutile farlo?
Aspetto ansiosa vostre risposte… A presto!

Emma, 17 anni


Cara Emma,
attraverso il solo petting è improbabile restare incinta, in quanto mancano i presupposti per una gravidanza. Tieni presente che affinché avvenga una fecondazione è necessario avere un rapporto non protetto con eiaculazione interna alla vagina e la donna deve trovarsi nei suoi giorni fertili (in un ciclo regolare di 28 giorni, il periodo fertile cade circa tra l’11° e il 18° giorno). Quindi il liquido spermatico deve essere rilasciato nella cavità vaginale per dar avvio al processo fecondativo.
Nella situazione da te descritta come vedi sono assenti tutti questi elementi ed è improbabile che lo sperma sia potuto risalire in vagina.
Avere dubbi e perplessità è normale, sopratutto quando si è alle prime armi. Infatti una buona conoscenza di quelle che sono le sfaccettature della sessualità può aiutare a gestire l’ansia e a ridurre gli interrogativi.
Speriamo di esserti stati di aiuto e se hai ulteriori dubbi da chiarire non esitare a scriverci nuovamente.

Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it