VIDEO| Marco D’Amore nel teaser trailer se L’immortale

DAL 5 DICEMBRE AL CINEMA CON VISION DISTRIBUTION
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – Colpi di pistola, Ciro Di Marzio bambino e adulto, criminalità, droga e azione: tanto hype per L’immortale, il film di e con Marco D’Amore, tra gli attori più amati di Gomorra – La serie. La pellicola, dal 5 dicembre al cinema con Vision Distribution, si concentra sulla figura di Ciro e lo farà raccontando l’infanzia del personaggio, ciò che l’ha reso immortale (ovvero il suo essere sopravvissuto al terremoto dell’Irpinia che l’ha privato di casa e genitori) e la sua attività criminale. Inoltre nel film, scritto da D’Amore insieme a Leonardo Fasoli, Maddalena Ravagli, e Francesco Ghiaccio, ci saranno delle scene che faranno da ‘ponte’ tra la quarta e la quinta stagione di Gomorra.

#Limmortale, la storia

Il corpo di Ciro sta affondando nelle acque scure del Golfo di Napoli. E mentre sprofonda sempre più, affiorano i ricordi. I suoni attutiti dall’acqua si confondono con le urla della gente in fuga. E’ il 1980, la terra trema, il palazzo crolla, ma sotto le macerie si sente il pianto di un neonato ancora vivo. Dieci anni più tardi, ritroviamo quel neonato ormai cresciuto, mentre sopravvive come può alle strade di Napoli, figlio di nessuno. Ricordi vividi di un’educazione criminale che l’hanno reso ciò che è: Ciro Di Marzio, l’Immortale.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Lucrezia Leombruni
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it