RECENSIONE| Last Christmas con le spassose Emilia Clarke ed Emma Thompson

RECENSIONE| Last Christmas con le spassose Emilia Clarke ed Emma Thompson

Dal 19 dicembre al cinema
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Divertente e romantica ma anche irresistibile, dolce ed emozionante: Last Christmas è la commedia di Natale che tutti aspettavamo da un po’ e finalmente sta per arrivare sul grande schermo. Al cinema dal 19 dicembre con Universal Pictures, il film diretto da Paul Feig racconta la storia di Kate, interpretata da Emilia Clarke: lei sogna di diventare una cantante ma nella vita di tutti i giorni è l’elfo di un negozio natalizio (aperto tutto l’anno) di Londra, sopraffatta dalle scelte sbagliate e accompagnata dal tintinnio delle campanelle sulle sue scarpe e da una famiglia sopra le righe e amorevole. L’entrata di Tom Webster (Henry Golding) nella sua vita e la sua capacità di vedere attraverso le numerose barriere di Kate le sembra qualcosa di troppo bello per essere vero. Sullo sfondo di una magica e incantata  Londra  niente sembra funzionare per loro due. Ma qualcosa cambia quando la protagonista inizia ad ascoltare il suo cuore. 

Last Christmas - Trailer Ufficiale (Universal Pictures) HD

Emilia Clarke canta George Michael e gli Wham!

La trama del film trae in inganno. Last Christmas non è la solita commedia romantica smielata in cui tutti si amano e in cui tutto è perfetto. Al contrario, la pellicola si mostra profonda, mai ovvia e mai banale. La Clarke nei panni di una dolce e complicata elfetta conduce lo spettatore nella sua crescita personale, sullo sfondo di una romantica e fiabesca Londra, animata dalle note di George Michael e degli Wham! e dall’irresistibile Emma Thompson nel ruolo di mamma Petra. Tra tetre ninna nanne e battute esilaranti le due attrici ci regalano i migliori momenti del film. 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it