Notte licei classici, porte aperte al 'Giulio Cesare di Roma'

Notte licei classici, porte aperte al ‘Giulio Cesare di Roma’

Domani dalle 18 alle 24 l'annuale appuntamento con l'arte e la cultura
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Per una notte, Leopardi incontrerà Dante, il teatro abbraccerà la danza e gli studenti si sfideranno in gare di citazioni. Sono solo alcune delle attività che lo storico liceo ‘Giulio Cesare’ di Roma metterà in scena domani, venerdì 17, in occasione della Notte dei licei classici.

Dalle 18 alle 24, in contemporanea con gli altri ginnasi che aderiscono all’iniziativa in tutta Italia, studenti e ospiti riscopriranno la bellezza della cultura classica grazie a maratone di letture, esposizioni fotografiche, flash-mob di recitazione itineranti e interviste a scrittrici e giornaliste sulle figure femminili nella storia e nella contemporaneità.

L’evento sarà anche un’occasione per orientare i ragazzi delle scuole medie e presentare le attività di alternanza scuola-lavoro nei musei di palazzo Venezia e palazzo Braschi, e nei laboratori di ricerca de ‘La Sapienza’ di Roma 1, Lab2go e Art&Science.  Riflessioni sulla politica e l’attualità, giochi ispirati al mondo antico e interpretazioni dei miti animeranno la serata con ospiti ed esperti, ma ad essere protagonisti assoluti saranno i ragazzi, pronti ad accompagnare i visitatori in un viaggio attraverso l’arte classica.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it