Il 30 gennaio ho fatto un po’ di petting con il mio ragazzo...

Il 30 gennaio ho fatto un po’ di petting con il mio ragazzo…

Buongiorno a tutti. La mia ultima mestruazione è stata il 18 dicembre. Il 30 ho fatto un po’ di petting con il mio ragazzo. Lo ha strofinato sulla vulva (quindi senza penetrazione) e poi mi ha masturbata. Ho paura che ci possa essere stato del liquido preseminale che abbia potuto dare inizio ad una gravidanza. 3 o 4 giorni dopo ho iniziato ad avere sintomi strani, nausea, dolore alle ovaie e al seno. Inoltre, più leggevo i possibili sintomi, più mi accorgevo di averli. Le mestruazioni sarebbero dovute venirmi il 17 gennaio; mi sono venute un giorno prima. Ero felice all’inizio ma poi le ho viste strane… più liquide, leggermente più chiare del solito, abbondanti solo un giorno, di solito ho 4 giorni piuttosto abbondanti. Il 22 e il 27 gennaio ho fatto due test nel pomeriggio(dato che era trascorso quasi un mese dal giorno del rapporto) e sono usciti negativi. Ho comunque troppa paura, penso addirittura che i test non rilevino l’ormone anche se ci fosse…Aiutatemi vi prego.

Giulia, 19 anni


Cara Giulia,
rispetto a quanto dici vorremmo subito tranquillizzarti dicendoti che non vi sono rischi su di un eventuale concepimento, questo per una serie di concause che escludono di fatto questa possibilità. Prima di tutto è veramente improbabile che si insaturi una gravidanza con il solo petting, di fatto affinché questo sia possibile il concepimento, è necessario un rapporto completo con eiaculazione interna ed inoltre la donna deve trovarsi nei suoi giorni fertili. In secondo luogo il ciclo è comunque comparso sebbene diverso dal solito, tieni presente che i cicli non sono tutti uguali, diversi fattori possono incidere su regolarità, flusso ed intensità.  Tra questi gli sbalzi ormonali, i cambiamenti nello stile di vita, alimentari, ma anche e stress devono essere tenuti in considerazione quando si notano differenze. In ultimo hai eseguito due test di gravidanza ad un mese di distanza dal “rapporto a rischio” difficilmente lo stick casalingo potrebbe essere considerato non attendibile dopo tutto questo tempo. Per completezza di informazioni aggiungiamo che il liquido pre-seminale sembra non contenere spermatozoi ed anche ve ne fossero questo sembrerebbero non essere in grado di fecondare. Sperando di averti tranquillizzato ti invitiamo a scriverci per qualsiasi dubbio o perplessità.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it