Post Malone preoccupa i fan: la performance sul palco desta qualche sospetto

Post Malone preoccupa i fan: la performance sul palco desta qualche sospetto

Guarda il video
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – C’è grande preoccupazione tra i fan di Post Malone. L’artista americano si è esibito alla Bridgestone Arena di Nashville e la sua performance non ha colpito per i soliti motivi.

Austin Richard Post, questo il suo vero nome, si è pian piano accasciato a terra continuando a cantare “I fall apart” in uno stato che ha destato non poca apprensione. 

La situazione non è cambiata in “Rockstar”.

Post Malone è diventato trending topic su Twitter nella giornata di venerdì, raccogliendo i commenti dei fan di tutto il mondo. In coro i ragazzi hanno chiesto un aiuto per il cantautore che non è sembrato in formissima.

Dopo il concerto, Malone, sceso tra i fan per salutarli e firmare autografi, è apparso tranquillo. 

Post Malone non ha mai negato i suoi problemi. Qualche giorno fa a GQ Style, la star ha ammesso di essersi anche tatuato la faccia per motivi più profondi di un semplice desiderio: “Sono un inguardabile testa di c∗∗∗o, i tatuaggi in faccia potrebbero essere dovuti alla mia insicurezza. Non mi piacevo, quindi ci ho messo sopra qualcosa di figo, così che potessi guardarmi allo specchio e pensare di essere cool, avere un po’ di autostima nei confronti del mio aspetto”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it