Vibo Valentia, all'istituto 'Vespucci' la didattica va in tv

Vibo Valentia, all’istituto ‘Vespucci’ la didattica va in tv

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – La scuola va in Tv. Accade all’istituto comprensivo ‘Amerigo Vespucci’ di Vibo Marina (Vibo Valentia)dove per far fronte all’emergenza dal 9 marzo e’ nato il nuovo format di didattica in video. Grazie alla sinergia tra il network LaC e l’istituto è nato ‘LaC School – 7 giorni di didattica a distanza’.

In pratica sono andate in onda una serie di lezioni tenute dai professori dell’istituto primario vibonese. Ogni docente si è occupato delle materie di sua competenza: educazione musicale, italiano, storia, matematica, geometria, scienze e grammatica. Le lezioni da remoto, registrate negli studi televisivi di LaC Tv sono state della durata di 30 minuti e sono state trasmesse quotidianamente alle 11 di mattina e in replica alle 18 sui canali 19, 213 e 519 del digitale terrestre Calabria e inoltre sono disponibili in streaming sul sito.

La prima lezione l’ha tenuta il professor Andrea Memone, vice preside dell’istituto e docente di educazione musicale e strumento che ha affrontato il tema ‘Composizione dell’orchestra sinfonica’. La professoressa Claudia Andolfi, docente di lettere ha invece trattato dell’espressione letteraria, musicale, artistica legata all’elemento acqua con approccio interdisciplinare di carattere umanistico. Il progetto risponde ad una missione aziendale di servizio dettata anche dalle urgenze di questi giorni ed intende contribuire alla continuità formativa dei ragazzi. 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it