Grande Fratello Vip. Svelato il motivo dell’abbandono di Adriana Volpe

Un lutto dovuto al Coronavirus tra i motivi familiari che hanno portato la showgirl alla decisione

ROMA – La decisione di Adriana Volpe di lasciare la casa del Grande Fratello Vip non è stata presa a cuor leggero ma era inevitabile per la showgirl. I motivi familiari che hanno portato all’abbandono sono, infatti, legati a un grave lutto. L’ex concorrente ha perso il suocero, Ernesto Parli.

Secondo quanto reso noto la causa sarebbe il contagio da Covid-19. L’uomo, ex presidente del Chiasso Calcio (tra gli Anni 70 e 80 ha portato la squadra in Serie A), è scomparso all’età di 76 anni. 

“In questo momento – ha scritto Adriana su Instagram – è veramente difficile per me trovare parole per esprimere ciò che ho dentro Il cuore. Ma è proprio da lì che parte il mio immenso GRAZIE per tutto il calore, l’affetto la solidarietà che mi state dimostrando. È incredibile e prezioso. Il nostro mondo è in ginocchio, ma dobbiamo essere fermamente convinti che andrà tutto bene. Vi chiedo una preghiera per la mia famiglia“.

2020-03-21T15:33:05+01:00