tha Supreme, Mara Sattei e Lous and the Yakuza insieme per il remix di "Dilemme"

tha Supreme, Mara Sattei e Lous and the Yakuza insieme per il remix di “Dilemme”

Ascolta la nuova versione del singolo della cantante belga
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Gli indizi sui social avevano lasciato intuire qualcosa. Ora arriva la certezza: tha Supreme, Mara Sattei e Lous and the Yakuza hanno collaborato. È online su tutte le piattaforme da oggi, “Dilemme (remix)”, la nuova versione della hit della cantante belga. 

Il singolo originale “Dilemme della stella nascente della musica internazionale Lous And The Yakuza, che anticipa l’album d’esordio “Gore” di prossima uscita, ha avuto un enorme successo con oltre 10 milioni di stream totali. Nel 2019 ed è arrivato al primo posto della Viral 50 Italia di Spotify e #5 su iTunes.

La collaborazione inedita con tha Supreme e Mara Sattei genera una connessione musicale immediata. Per la carismatica cantante belga si tratta del primo featuring della sua  carriera, dopo l’esordio che l’ha portata a scalare le classifiche internazionali.

Mara e il fratello tha Supreme hanno più volte dimostrato di avere una grande affinità che li lega a livello artistico-musicale: tha Supreme ha ormai superato gli 830 milioni di stream totali, Mara Sattei i 35 milioni.

Insieme li troviamo anche in “m12ano”, uno dei brani dell’ultimo disco del producer e rapper “23 6451”. Anche per i due artisti italiani è la prima collaborazione con un’artista internazionale, della quale hanno apprezzato da subito il mood diretto e il sound. 

Il risultato è “Dilemme (Remix)”, una versione unica di ampio respiro internazionale che, con le nuove strofe scritte da tha Supreme e Mara Sattei, dà nuova vita al brano intimo e autobiografico di Lous, che racconta cosa significa trovarsi davanti a dilemmi che spesso vorremmo tenere lontani da noi, per sentirci più liberi e meno intrappolati.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it