Inghilterra, milioni di coleotteri invadono una spiaggia

Inghilterra, milioni di coleotteri invadono una spiaggia

Gli esperti hanno risolto il mistero
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Scene da fantascienza in Inghilterra, dove milioni di coleotteri hanno invaso una spiaggia dello Yorkshire.
Gli esperti hanno ora confermato che gli insetti sono Lochmaea suturalis e hanno risolto il mistero della loro presenza.

Molto probabilmente, i coleotteri provenivano dalle North York Moors, dove c’è molta erica di cui si nutrono. Con l’arrivo della primavera sono usciti dal letargo e la loro popolazione è incrementata.

A causa del caldo, le piante si sono seccate e gli insetti hanno spiegato le ali in cerca di nutrimento, ma sono stati colpiti dal fronte freddo proveniente dalla Scandinavia. Sono quindi morti e caduti in mare. I moti marini, infine, li hanno trasportati a riva.

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it