‘Tenet’, ancora un rinvio per il film di Christopher Nolan

L'uscita della pellicola è posticipata al 12 agosto
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA –  Ancora un posticipo per il film ‘Tenet’ diretto da Christopher Nolan. A causa dell’emergenza Coronavirus e di alcuni focolai che non accennano a ridursi in America, Warner Bros ha ritenuto opportuno posticipare l’uscita della pellicola al 12 agosto.

Una decisione che ‘rallenta’, seppur solo di qualche giorno, la ripresa delle sale cinematografiche, pronte ad accogliere gli spettatori attirati in sala da uno dei titoli più attesi dell’anno. 

In Italia, la data ‘zero’ era stata fissata per il 3 agosto ma dopo lo slittamento americano è quasi certo un rinvio anche nel nostro Paese.

Scritto e diretto dal regista di Inception, la pellicola è stata realizzata con un mix di IMAX e pellicola in 70mm, ed è stato girato in sette diversi paesi. Inoltre, Nolan ha prodotto il film insieme a Emma Thomas con Thomas Hayslip in veste di produttore esecutivo. Il cast internazionale coinvolto è formato da John David Washingtonal fianco di Robert PattinsonElizabeth DebickiDimple KapadiaAaron Taylor-Johnson, Clémence Poésy, con Michael Caine e Kenneth Branagh.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Sausan Khalil
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it