Grande successo per Salmo al Red Valley Sea Party

VIDEO|Grande successo per Salmo al Red Valley Sea Party

Il rapper sardo si è esibito nella Baia di Arbatax davanti a 180 barche
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
ROMA – Un palco sul mare, 180 barche intorno e uno spettacolo  che ha regalato una serata unica a tutti i presenti, nel pieno rispetto dell’ambiente e della sicurezza. Red Valley Sea Party, manifestazione musicale organizzata da Red Valley Festival insieme a Red Bull, Lebonski Agency e la Regione Sardegna, è andato in scena lo scorso sabato al largo della baia di Porto Frailis ad Arbatax ed è stato un successo incredibile, per un evento senza precedenti in Italia. A partire dalle 15, la baia di Porto Frailis – tra le più suggestive del Mediterraneo – ha iniziato ad accogliere le imbarcazioni prenotate per l’evento (sold out da giorni), tra gommoni, velieri e barche passeggeri provenienti da tutti i porti vicini dell’Ogliastra, pronti a sentire dal vivo, dopo tanti mesi di attesa, i propri artisti preferiti. A riscaldare l’atmosfera dal primo pomeriggio ci ha pensato il dj set di Radiolina, seguito poi alle 17.30 dallo show “Mamacita”, con Max Brigante di Radio 105 in consolle e tre ballerine che si muovevano alla perfezione su ritmi latini e r’n’b. Alle 18.30 il “secret guest” dell’evento ha calcato il palco della “Lady Ship”: si tratta del rapper milanese Ghali, che per circa mezz’ora ha fatto cantare i partecipanti sulle note delle sue hit più famose, tra “Cara Italia”, “Happy Days” e la canzone dell’estate “Good Times”, concedendo anche qualche richiesta al pubblico in estasi sui gommoni in prima fila.

Alle 19 il padrone di casa ha preso possesso del palco galleggiante e ha salutato la sua terra sotto “90 minuti” di applausi: Salmo, re indiscusso della serata, ha fatto letteralmente saltare i presenti sulle barche tra un dj set di stampo UK garage e un’esibizione con alcune tra le sue canzoni più famose, come “Russell Crowe”, “1984”, “Perdonami”, “Ho Paura Di Uscire” e l’inaspettata “The Island”, brano composto nel 2013 in onore della sua Sardegna e cantato pochissime volte dal vivo.

Il pubblico ha risposto alle rime del rapper sardo, cantando ogni pezzo sino al gran finale che ha visto esibirsi insieme Salmo e Ghali sulle note di “Boogieman”, il singolo del rapper milanese uscito a gennaio 2020 feat. Salmo.

Al tramonto è calato anche il sipario e tutte le imbarcazioni hanno fatto rientro in porto.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it