Ferro, Amazon Prime Video rilascia il trailer del documentario

Ferro, Amazon Prime Video rilascia il trailer del documentario

Il 6 novembre preparate i fazzoletti!
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA –  “Esiste un lieto fine: non importa come cadi, importa solo come ti rialzi. Se recuperi alla grande la cosa che più ricorderanno di te è come ti sei rialzato“.  È proprio quello che è successo a Tiziano Ferro. La pop star di fama internazionale, dopo tante cadute, si è rialzata facendo ‘esplodere’ le sue emozioni nella musica: e visto il suo successo ci è riuscita alla grande.

Oggi Tiziano ha deciso di raccontarsi, in un modo inedito e senza filtri, nel documentario Amazon Original di produzione italiana Ferro. Il docu è un intenso e potente viaggio nella vita privata e professionale dell’artista che offrirà uno sguardo unico sulla storia e le passioni, la vita quotidiana e il lavoro di un artista amato in Italia e in tutto il mondo.

Ferro sarà disponibile in esclusiva su Prime Video dal 6 novembre.

 GUARDA IL TRAILER

Ambientato tra Italia e Stati Uniti,  Ferro  accompagnerà  il pubblico in un percorso che permetterà a tutti di conoscere la persona dietro i riflettori, mostrando gli alti e bassi e le sfide dal punto di vista dell’artista dopo vent’anni di carriera. Gli spettatori avranno la possibilità di sperimentare il mondo di Tiziano Ferro, da sempre entusiasta di riuscire ad emozionare i fan con la sua straordinaria capacità di comunicare, in un viaggio commovente e delicato, guardando ai suoi successi, alle cadute, alle lacrime e ai sorrisi. Il documentario sarà anche raccontato dalle persone a lui più care, da coloro che lavorano con lui, rivelando aspetti sconosciuti della sua vita, tra cui filmati inediti mai visti prima.

Da un’idea di Tiziano Ferro, ‘Ferro’ è prodotto da Banijay Italia, diretto da Beppe Tufarulo e scritto da Federico Giunta e Beppe Tufarulo. Produttori esecutivi Marcello Mereu e Nicole Plaidit; direttore della fotografia Johan Florez.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it