Ho 23 anni ed utilizzo la pillola klaira da circa un anno...

Ho 23 anni ed utilizzo la pillola klaira da circa un anno…

Buon giorno ho 23 anni ed utilizzo la pillola klaira da circa un anno. Non ho mai avuto problemi ma sono già due mesi che a metà ciclo ho delle perdite di sangue. L’altro mese non gli ho dato importanza questo mese invece sto iniziando a preoccuparmi soprattutto non so se è il caso di interrompere la pillola già da ora o continuare. Purtroppo in questo momento non ho modo di recarmi al consultorio dove c’è il ginecologo chiedo qui per sapere come devo fare. Grazie

Anonima, 23 anni


Cara Anonima,
a volte le pillole a basso dosaggio ormonale, come nel caso di Klaira, possono provocare il cosiddetto spotting intramestruale, non c’è motivo di preoccuparsi. Certamente il consiglio è di consultare il proprio ginecologo che se lo riterrà opportuno probabilmente ti consiglierà un altro tipo di pillola con un diverso dosaggio ormonale più adatto a te. Detto ciò a volte questo spotting può essere riconducibile ad un errore di assunzione come ad esempio una o più dimenticanze. Altre volte lo spotting può essere legato a situazione di forte stress emotivo, oppure a diete drastiche o assunzioni di farmaci. Detto ciò il nostro consiglio è quello di continuare ad assumere il contraccettivo ormonale nei modi e tempi previsti e contattare il medico appena sarà possibile.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it