Regé-Jean Page sarà il prossimo James Bond? L’attore risponde ai rumors

La star di 'Bridgerton' è stato intervistato Jimmy Fallon per Tonight Show
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA –Regé-Jean Page sarà il prossimo James Bond? Il Duca di Hastings della serie Bridgerton, che ha incantato gli utenti di Netflix (totalizzando circa 60 milioni di visualizzazioni), secondo i rumors che stanno circolando sul web potrebbe essere il perfetto sostituto di Daniel Craig. In lizza ci sono anche Tom Hardy e James Norton.

L’attore britannico, però, ha smentito i rumor, che lo vedono come il prossimo agente segreto al Tonight Show di Jimmy Fallon. Regé-Jean, infatti, ha sottolineato che si tratta solo di voci prime di fondamento. 

Penso che internet dica un sacco di cose ed alcune di queste sono molto piacevoli, posso solo che esserne contento per quanto mi riguarda, ha dichiarato l’attore.Però penso che possa esserci una sorta di traslazione culturale. È come se – ha continuato- dato che sei britannico e hai raggiunto un qualsiasi tipo di fama, allora le persone iniziano ad utilizzare la B-Word (la parola Bond, ndr)”.

Durante l’intervista grande spazio, naturalmente, a Bridgerton: la serie targata Shondaland, la casa di produzione di Shonda Rhimes. “È come fosse Jane Austen che incontra Gossip Girl con 35 sfumature di grigio“, ha detto l’attore, che ha raccontato della reazione che ha avuto la sua famiglia quando ha visto le tante scene ‘bollenti’ tra il Duca e Daphne: “Abbiamo un gruppo WhatsApp in cui ci sono dei semafori rossi per alcuni episodi, come ad esempio il quinto. Ma non sono riuscito ad avvertire tutti: mi è arrivato un messaggio di una delle mie cugine che mi ha scritto ‘Ho dovuto fare tante di quelle tattiche tazze di tè durante la serie. Poi sono tornata e voi continuavate a farlo, perciò sono dovuta di nuovo tornare indietro’“.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Lucrezia Leombruni
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it