La cottura della pasta a tempo di musica. Barilla lancia le Playlist Timer

La cottura della pasta a tempo di musica. Barilla lancia le Playlist Timer

Su Spotify otto raccolte che uniscono quattro diversi generi
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – Cuocere la pasta perfettamente al dente se non si controlla l’orologio può essere complicato. Barilla, per questo, viene in soccorso degli amanti della pasta e lancia su Spotify le #PlaylistTimer, otto raccolte musicali per dare il tempo di cottura più ottimale.

Vanno dagli 9 agli 11 minuti in base al formato (spaghetti, linguine, fusilli e penne rigate) che si sceglie di cucinare e hanno tutte titoli curiosi.

Troviamo, così, la “Timeless emotion fusilli”, il “Mixtape Spaghetti”, la “Best Song Penne” o la “Pleasant Melancholy Penne”. E ancora la“Boom Bap Fusilli”, la  “Moody Day Linguine”, “Top Hits Spaghetti”, “Best Song Penne” e “Simply Classics Linguine”.

Che musica si può trovare dentro? Quella riconducibile ai 4 generi più ascoltati in Italia: pop, hip hop/rap, indie e i grandi classici. Le playlist verranno aggiornate periodicamente. Le copertine di ognuna sono state realizzate da artisti italiani di fama internazionale: Emiliano Ponzi, Van Orton, Alessandro Baronciani, Mauro Gatti, Carol Rollo, Nicola “Nico189” Laurora, Fernando Cobelo e Andrea Mongia.

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Barilla (@barillaitalia)


Le “Playlist Timer” sono nate per tutti coloro che pensano alla cucina come forma d’arte. D’ora in poi potranno avere la colonna sonora perfetta per i loro piatti.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Giusy Mercadante
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it