Vorrei parlare tranquillamente del sesso ma ho paura…

Buona sera esperti sono giulia e le volevo sfogarmi un pò dicendovi che io , vorrei parlare tranquillamente del sesso , solo che ho paura di sembrare ninfomane o comunque una ragazza malata di sesso per questo so sempre attenta a quello che dico per paura di essere giudicata ma questa cosa ormai mi perseguita da quando ho iniziato a fare le prime esperienze , perciò secondo voi cosa potrei fare

 

Giulia

 


Cara Giulia,
avere curiosità riguardo alla sesso non è così insolito come pensi, soprattutto quando si è ai primi approcci.
Come tutte le esperienze nuove, quella sessuale genera interesse e frequenti pensieri a riguardo.
In realtà la ricerca del piacere personale continua per tutta la vita prendendo tuttavia forme più mature.
Inoltre, informarsi sulla sessualità è il primo passo fondamentale per una una sufficiente conoscenza di quelli che possono essere i rischi e dunque assicura un buon livello di prevenzione.
La ninfomania è una condizione patologica dove la sessualità assume una dimensione distorta generando agiti pericolosi (necessità compulsiva di avere atti sessuali). Tale descrizione è distante da ciò che ci stai scrivendo.
Parlare e condividere le personali esperienze con gli  amici più fidati e/o con adulti di riferimento può aggiungere consapevolezza o creare quello spazio psicologico per affrontare al meglio lo sviluppo sessuale.
Se hai bisogno di avere informazioni o se ci sono perplessità rispetto alle tue scelte non esitare a scriverci,

Un caro saluto!

 

2021-02-11T10:22:40+01:00