La Famiglia Addams, Tim Burton al lavoro sulla serie dedicata a Mercoledì

Gli episodi debutteranno prossimamente su Netflix

ROMA – Gomez, Morticia, Mercoledì, Pugsley, zio Fester, Nonna, Lurch, Mano, Cugino Itt. Loro sono i memorabili membri della famiglia Addams, protagonisti della serie televisiva, andata in onda tra il 1964 e il 1966, sul network statunitense ABC. Ora i personaggi creati da Charles Addams nel 1938 (ri)prendono vita su Netflix. Tim Burton è al lavoro su Wednesday (Mercoledì): la serie live action in 8 episodi incentrata sul personaggio di Mercoledì Addams, che nel progetto tv degli Anni 60 è stata interpretata da Lisa Loring. 

L’annuncio è stato fatto dalla piattaforma di streaming attraverso il teaser poster della prima stagione:

     Visualizza questo post su Instagram           

Un post condiviso da Netflix US (@netflix)

MERCOLEDÌ,  LA TRAMA

La serie è un supernatural mystery drama che si focalizzerà sugli anni trascorsi da Mercoledì Addams come studentessa alla Nevermore Academy. La giovane protagonista cercherà di controllare le sue emergenti abilità psichiche, contrastare una serie di mostruosi omicidi che stanno terrorizzando la cittadina, e risolvere il mistero che coinvolse i suoi genitori 25 anni prima, il tutto mentre tenterà di districarsi tra i suoi nuovi e complicati rapporti alla Nevermore Academy.

MERCOLEDÌ, IL CAST

Ancora non sono stati annunciati i nomi degli interpreti e, soprattutto, della protagonista con le trecce nere. Sappiamo che gli sceneggiatori e showrunner saranno Al Gough e Miles Millar (i creatori della serie Smallville). Burton, invece, dirigerà gli otto episodi di cui è composta la prima stagione. MGM / United Artist, che possiede i diritti del franchise, si occuperà della produzione, mentre Netflix penserà a distribuirla.

2021-02-18T09:52:50+01:00