Oscar 2021, l’Italia candidata con Laura Pausini e ‘Pinocchio’

Ad annunciare i candidati Nick Jonas e Priyanka Chopra, sposi dal 2018
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – L’Italia verso la conquista degli Oscar. Laura Pausini candidata  alla 93esima edizione a Miglior canzone originale con ‘Io Sì (Seen)’, brano del film Netflix ‘La vita davanti a sé’ di Edoardo Ponti con Sophia Loren, e ‘Pinocchio’ di Matteo Garrone. Il regista si è aggiudicato due candidature: Migliori costumi e Miglior trucco e acconciatura.

OSCAR 93, SI RISCRIVE LA STORIA

Per la prima volta nella storia quasi centenaria degli Academy Award due donne sono candidate contemporaneamente nella cinquina dedicata alla Miglior regia. E sono Chloe Zhao per ‘Nomadland’ ed Emerald Fennell per ‘Promising Young Woman’.

OSCAR 93, MANK GUIDA LE NOMINATION

A guidare le nomination della 93esima edizione degli Oscar è ‘Mank’, il film Netflix di David Fincher. La pellicola, tra le tante, è candidata a Miglior film, Miglior regia, Miglior attore protagonista (Gary Oldman)  e Miglior attrice non protagonista (Amanda Seyfried). A seguire con sei nomination ‘The Father’, ‘Judas and the Black Messiah’, ‘Minari’, ‘Nomadland’, ‘Il processo ai Chicago 7’ e ‘Sound of Metal’. Chiude con 5 ‘Promising Young Woman’.

OSCAR 93, CANDIDATURA POSTUMA A CHADWICK BOSEMAN

Tra i candidati anche Chadwick Boseman. ‘Black Panther’ dell’universo Marvel ha ricevuto una candidatura postuma come Miglior attore protagonista per il film Netflix ‘Ma Rainey’s Black Bottom’. L’interprete è morto all’età di 42 anni, lo scorso agosto, a causa di un cancro al colon nel 2016. Un brutto male di cui non aveva mai parlato pubblicamente e che lo ha accompagnato durante tutte le riprese dei suoi ultimi film.

Ad annunciare oggi le nomination il cantante e attore Nick Jonas e l’attrice e modella indiana Priyanka Chopra, marito e moglie dal 2018.

I vincitori saranno svelati il 25 aprile in occasione della cerimonia di premiazione, che si terrà in contemporanea in vari luoghi, come il tradizionale Dolby Theatre di Los Angeles, e sarà trasmessa in diretta sulla rete ABC. 

OSCAR 2021, DOVE VEDERE LA CERIMONIA

La lunga notte degli Oscar sarà trasmessa in diretta, domenica 25 aprile, su Sky Cinema Oscar (canale 303 di Sky).

OSCAR 2021, TUTTE LE NOMINATION

Miglior film

THE FATHER 

JUDAS AND THE BALCK MESSIAH

MANK

MINARI

NOMADLAND

PROMISING YOUNG WOMAN

SOUND OF METAL

IL PROCESSO AI CHICAGO 7

Miglior regista

ANOTHER ROUND

FINCHER

MINARI

NOMADLAND

PROMISING YOUNG WOMAN

Miglior attore non protagonista

SASHA BARON CHEHN – PROCESSO AI CHICAGO 7

DANIEL KALUUYA – JUDAS AND THE BLACK MESSIAH

LESLIE ODOM JR. – ONE NIGHT IN MIAMI

PAUL RACI- SOUND OF METAL

LAKEITH STANFIELD – JUDAS AND THE BLACK MESSIAH

Miglior attrice non protagonista

MARIA BAKALOVA – BORAT 2

GLENN CLOSE – ELEGIA AMERICANA 

OLIVIA COLMAN – THE FATHER 

AMANDA SEYFRIED – MANK

YUH-JUNG YOUN –  MINARI


Migliori costumi

EMMA

MANK

MA RAINEY’S BLACK BOTTOM

MULAN

PINOCCHIO

Miglior composizione originale

DA 5 BLOODS

MANK

MINARI

NOTIZIE DAL MONDO

SOUL

Miglior cortometraggio d’animazione

BURROW

GENIUS LOCI

IF ANYTHING HAPPENS I LOVE YOU

OPERA 

YES-PEOPLE

Miglior cortometraggio

FEELING THROUGH

THE LETTER ROOM

THE PRESENT

TWO DISTANT STRANGERS

WHITE EYE

Miglior sonoro

GREYHOUND

MANK

NOTIZIE DAL MONDO

SOUL

SOUND OF METAL

Migliore sceneggiatura non originale

BORAT 2

THE FATHER

NOMADLAND

ONE NIGHT IN MIAMI

THE WHITE TIGER

Migliore sceneggiatura originale

JUDAS AND THE BLACK MESSIAH

MINARI

PROMISING YOUNG WOMAN

SOUND OF METAL

IL PROCESSO AI CHICAGO 7

Miglior attore protagonista

RIZ AHMED – SOUND OF METAL

CHADWICK BOSEMAN – MA RAINEY’S BLACK BOTTOM

ANTHONY HOPKINS –  THE FATHER

GARY OLDAMN – MANK

STEVEN YEUN – MINARI

Miglior attrice protagonista

VIOLA DAVIS – MA RAINEY’S BLACK BOTTOM

ANDRA DAY – THE UNITED STATES VS. BILLIE HOLIDAY

VANESSA KIRBY –  PIECES OF A WOMAN

FRANCESE MCDORMAN – NOMADLAND

CAREY MULLIGAN – PROMISING YOUNG WOMAN

Miglior film d’animazione

ONWARD – OLTRE LA MAGIA 

OVER THE MOON

A SHAUN THE SHEEP MOVIE: FARMAGEDDON

SOUL

WOLFWALKERS

Migliore fotografia

JUDAS AND THE BLACK MESSIAH

MANK 

NOTIZIE DAL MONDO

NOMADLAND

IL PROCESSO AI CHICAGO 7

Miglior documentario

COLLECTIVE

CRIP CAMP

THE MOLE AGENT

MY OCTOPUS TEACHER

TIME

Miglior cortometraggio documentario


COLETTE

A CONCERTO IS A CONVERSATION

DO NOT SPLIT

HUNGER WARD

A LOVE SONG FOR LATASHA

Miglior montaggio

THE FATHER

NOMADLAND

PROMING YOUNG WOMAN

SOUND OF METAL

IL PROCESSO AI CHICAGO 7

Miglior film in lingua straniera

ANOTHER ROUND (DANIMARCA)

BETTER DAYS (HONG KONG)

COLLECTIVE  (ROMANIA)

THE MAN WHO SOLD HIS SKIN (TUNISIA)

QUO VADIS, AIDA? (BOSNIA ED ERZEGOVINA)

Miglior trucco

EMMA

ELEGIA AMERICANA

MA RAINEY’S BLACK BOTTOM

MANK 

PINOCCHIO

Migliore canzone originale

‘FIGHT FOR YOU’ – JUDAS AND THE BLACK MESSIAH

‘HEAR MY VOICE’ – IL PROCESSO AI CHICAGO 7′

‘HUSAVIK’ – EUROVISION SONG CONTEST: THE STORY OF FIRE SAGA

‘IO SÌ (SEEN)’ DI LAURA PAUSINI – LA VITA DAVANTI A SÉ

‘SPEAK NOW’ – ONE NIGHT IN MIAMI

Miglior scenografia

THE FATHER 

MA RAINEY’S BLACK BOTTOM

MANK

NOTIZIE DAL MONDO

TENET

Migliori effetti speciali

LOVE AND MONSTERS

THE MIDNIGHT SKY

MULAN

THE ONE AND ONLY IVAN

TENET

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Lucrezia Leombruni
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it