Scuole chiuse, dirigente liceo Gullace di Roma: “Ora più preparati”

Le parole di Alessandra Silvestri

15 Marzo 2021

ROMA – “Mi fido delle istituzioni e se il ministero della Salute ha decretato che la chiusura è necessaria, non c’è discussione su questo punto”.

Con queste parole Alessandra Silvestri, dirigente scolastica del liceo ‘Gullace’ di Roma, commenta la nuova chiusura delle scuole del Lazio, entrato oggi in zona rossa. Forte dell’esperienza acquisita, il liceo ‘Gullace’ è pronto ad affrontare questa nuova chiusura con più efficacia perché, sostiene la dirigente, si è lavorato molto per potenziare le connessioni e distribuire i dispositivi a chiunque ne avesse bisogno.

“Per quanto riguarda l’organizzazione della nostra scuola, era tutto pronto– continua la dirigente- abbiamo riattivato la pianificazione di novembre, quando eravamo già tutti in Dad. Tutti i ragazzi che l’hanno richiesto, hanno ricevuto un PC in comodato d’uso e, se ci saranno nuove necessità, siamo pronti a soddisfarle. Abbiamo anche comprato una scorta di saponette per il WiFi, quindi chi dovesse ancora avere dei problemi, riceverà sicuramente un sostegno da parte della scuola”.

2021-04-29T17:45:57+02:00