‘Basta false promesse’, oggi lo sciopero globale per il clima dei Fridays for Future

A seconda delle aree territoriali e delle relative norme di prevenzione Covid-19 sono previste manifestazioni fisiche e digitali
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – “Basta false promesse”. E’ questo lo slogan scelto per la Giornata mondiale di Azione per il Clima in corso oggi, a cui non potevano mancare il sostegno e l’adesione del gruppo Fridays For Future Italia.

Nel nostro Paese sono numerose le manifestazioni programmate, sia fisiche che digitali nel rispetto delle norme anti Covid, organizzate dai Gruppi Locali e consultabili all’indirizzo https://fridaysforfutureitalia.it/mappa/.

Tra gli eventi più importani tutti raggiungibili attraverso i social c’è quello delle 18.30: è questa l’ora in cui si terrà un’azione online in tutta Italia: una videochiamata su Zoom con musica, discorsi e un’enorme Social Bombing. Per agire insieme basterà collegarsi in videochiamata.

Fridays For Future, Perché un’altra mobilitazione italiana e globale sotto lo slogan “Basta False Promesse” (No More Empty Promises)?

I giovani di Fridays For Future nel mondo tornano a protestare perché i politici e le grandi aziende inquinanti fissano obiettivi di riduzione delle emissioni da raggiungere tra 20 o 30 anni e promettono che, in un lontano futuro, faranno qualcosa per contrastare la crisi climatica. “Ma queste promesse vuote- spiegano- non servono a nulla perchè non si può scendere a patti con le leggi della fisica. Abbiamo bisogno di azioni immediate e concrete in linea con il principio di giustizia climatica e con la scienza, ed essa ci dice che dobbiamo agire già ora perché abbiamo poco meno di 7 anni per invertire la rotta. I fondi del Next Generation Eu devono essere subito investiti in politiche per azzerare le emissioni di gas serra, la causa della crisi climatica. Gli effetti della crisi climatica sono già qui, e, se non interveniamo, la scienza ci dice che la situazione potrà solo peggiorare. Soltanto, noi, le persone di tutto il mondo, unite, possiamo ribaltare questa situazione”.

Per maggiori informazioni è possibile seguire Fridays for Future Italia sui canali Telegram, Facebook, Instagram, Twitter e web e i social dei vari Gruppi Locali presenti in numerose città italiane.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Sausan Khalil
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it