ANTICIPAZIONI| Grey’s Anatomy 17, l’addio tra Meredith e Derek

Guarda il video
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – Assistere al primo addio tra Meredith e Derek è stato doloroso. Al secondo, invece, è da veri masochisti. Non a caso la creatrice di Grey’s Anatomy è Shonda Rhimes: con lei il dramma è assicurato!

Nel tredicesimo episodio della 17esima edizione del medical drama, andato in onda ieri notte in America, i medici sono preoccupati per il prolungato stato di incoscienza di Meredith Grey (interpretata da Ellen Pompeo). Ma Teddy Altaman si è accorto che il coma della protagonista è causato da un coagulo che ne impedisce il risveglio.

Durante l’ennesimo ‘viaggio mentale’ la dottoressa Grey è tornata sulla ormai famosa spiaggia dove ha incontrato nuovamente il compagno e collega Derek. I due hanno discusso sulle terribili conseguenze che la morte di Derek ha avuto su di lei. Meredith ha poi chiesto all’amore della sua vita le sensazioni provate negli ultimi istanti prima di morire. Lui, dopo averle confessato di aver sofferto molto per questa tragica separazione, le ha detto che la cosa più dolorosa è stata vederla affrontare la vita senza di lui.

Meredith, a sua volta, ha confessato al suo defunto compagno che Zola – la loro bambina – è triste per il fatto che i genitori non abbiano avuto l’opportunità di celebrare un matrimonio canonico. A questo punto i due appaiono con abiti da cerimonia. “Cosa dovrei prometterti”, ha detto la protagonista. “Che smetterai di torturati”, ha risposto lui. La coppia si è poi abbandonata ad un romantico bacio.

Nel frattempo al Grey Sloan Memorial è arrivata Zola. Nel momento dell’addio a Derek, Meredith si è risvegliata dicendo alla figlia che i genitori provano un affetto profondissimo per lei.

IL VIDEO DELL’INCONTRO TRA MEREDITH E DEREK

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da greysanatomy (@greysanatomy2oo5)

Il 14esimo episodio, intitolato Look Up Child, andrà in onda negli Stati Uniti giovedì 6 maggio sulla ABC, mentre la serie è trasmessa in Italia ogni martedì su Fox.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Lucrezia Leombruni
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it