Premiati i vincitori dei contest su arte e patrimonio culturale

La diretta sui canali social di diregiovani.it
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – In occasione della giornata internazionale dei Musei, con una diretta sui canali social di diregiovani.it, l’agenzia di stampa Dire ha incontrato e premiato le scuole di ogni ordine e grado che, nell’ultimo anno, si sono distinte con progetti e contest su arte e patrimonio artistico e culturale. Presenti anche le scuole capofila dei progetti ‘Incontri d’arte’ dell’istituto ‘De Pace’ di Lecce e ‘L’Arte per tutti’ dell’ic ‘Garibaldi’ di Salemi (Trapani).

“Il percorso, da noi tenacemente voluto, è stato un grosso successo– interviene la dirigente scolastica del ‘De Pace’, Silvia Madaro Metrangolo- grazie all’impegno di tutti. La conoscenza e la promozione del nostro territorio è un impegno che la nostra scuola ha assunto da tanto tempo, in cui ‘Incontri d’arte’ s’innesta su una linea già tracciata. Nonostante le difficoltà e gli ostacoli da superare, causati dall’emergenza sanitaria, i ragazzi sono ritornati a lavorare sul campo, interagendo tra i diversi settori e, tutti insieme, sono stati uniti dallo stesso obiettivo: la valorizzazione dei loro talenti e la promozione del patrimonio artistico di Lecce”.

Elena, Federico, Filippo, Filippo, Giulia, in rappresentanza dei 100 studenti partecipanti al progetto, hanno raccontato il loro lavoro sulla promozione di Palazzo Adorno con bozzetti, testi, schede, mappe, immagini e riprese di uno dei monumenti simbolo del barocco leccese, produzioni che daranno vita ad un video finale, fruibile ai visitatori.

Salvino Amico, dirigente scolastico del ‘Garibaldi’ di Salemi ha raccontato invece del progetto ‘L’arte è per tutti’: “È stata un’esperienza meravigliosa che ha coinvolto 23 alunni ed alunne di V elementare, nella creazione di fumetti su carta. Hanno, inoltre, collegato il lavoro artistico a quello giornalistico, scrivendo loro stessi le recensioni che hanno accompagnato le produzioni grafiche. È stato un percorso che ha aiutato i nostri piccoli protagonisti nell’interazione, nel confronto e nella crescita personale, dando il meglio della loro creatività”.

Presenti all’incontro anche gli alunni della scuola siciliana: “Con Serena Robazza (arteterapeuta) che ci ha seguiti nel progetto– testimoniano con entusiasmo Monica ed Ester- abbiamo scoperto che l’arte ci permette di essere liberi di esprimerci e di divertirci, descrivendo il nostro mondo”.

Sono due i contest firmati diregiovani.it, dedicati all’arte e al patrimonio artistico e diversi i vincitori con le loro produzioni: Simone Di Minni, studente del polo liceale ‘Mattioli’ di Vasto; Gaia Dallaserra, del liceo ‘Piazzi Lena Perpenti’ di Sondrio; Jacopo Pompili, del ‘Da Vinci’ di Maccarrese’; Cecilia Di Pietto, del ‘Volta’ di Milano; Totò Calvo, dell’istituto superiore ‘Carducci’ di Comiso; Giuseppe Recupero del liceo ‘Galilei’ di Catania. Le menzioni speciali, sono andate a Emanuela Farag del ‘Cartesio’ di Cinisiello Balsamo; Maria Costanza Trabalza, del liceo ‘Ripetta’ di Roma; Elena Lanza del liceo ‘D’Oria’ di Genova. Una menzione speciale per il contest patrimonio artistico è stata, inoltre, assegnata ai ragazzi del ‘De Pace’ per i lavori sul barocco leccese.

Tutte le produzioni sono state pubblicate sul portale d’informazione ‘La scuola fa notizia‘.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Graziella Guglielmino
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it