Can Yaman “stalkerato” dalle fan: appostamenti anche dentro il suo palazzo – VIDEO

L'attore turco insultato sul web perché ha scelto di rispettare la sua privacy

24 Maggio 2021

Fan appostate fuori dalla sua abitazione, giorno e notte. Alcune anche dentro il suo palazzo, in agguato vicino all’ascensore. Non sorprende che Can Yaman abbia scelto di evitare il fandom “insano”, quello che supera il confine sfociando quasi nello stalker. L’attore turco, di stanza a Roma da diversi mesi, è stato insultato da alcune sostenitrici perché reo di averle ignorate quando le ha trovate fuori e dentro il suo palazzo. I video hanno fatto il giro del web scatenando numerose polemiche.

Can Yaman “stalkerato” dalle fan

Can è noto per il suo rapporto con il fandom. E’ sempre stato molto disponibile, al punto che lo scorso gennaio, per fermarsi a fare autografi e foto fuori dal suo hotel capitolino, è stato multato per aver creato assembramenti. Questa volta però, ha scelto di proteggere la sua privacy, cercando con l’indifferenza di far capire che alcuni limiti non devono essere superati.

Nonostante questo, un gruppo di persone ha iniziato una campagna denigratoria sui social. In sua difesa si è schierato un esercito di fan, che con l’hashtag #RespectForCanYaman si è dissociato dai comportamenti scorretti, ricordando come il rispetto sia alla base di ogni rapporto.

2021-05-24T12:03:45+02:00