Per Luca Argentero e Cristina Marino nozze a sorpresa a Città della Pieve

Il 'sì' davanti al sindaco e ai testimoni poi la festa con amici e parenti nel loro casale
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – Romantico, al tramonto e al cospetto di pochissimi intimi. Si sono sposati così, Luca Argentero e Cristina Marino. Le nozze, celebrate a sorpresa sabato sera nella sala giunta del comune Città della Pieve, hanno visto gli sposi pronunciare il fatidico ‘sì’ solo davanti al sindaco Fausto Risini e ai testimoni.

Per gli sposi l’arrivo in Comune con il sidecar

Luca Argentero e Cristina Marino sono arrivati al Comune insieme, a bordo di un sidecar rosso e con lo stesso mezzo, sono poi tornati nel loro casolare per festeggiare le nozze con amici e parenti, non prima di aver fatto un giro tra le strade di Città della Pieve.

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Gente Settimanale (@gentesettimanale)

Una cerimonia molto intima e riservata quella dei signori Argentero, annunciata sui social lo scorso marzo. “Ho immaginato molte volte questo giorno, sognavo una vera festa d’amore e, neanche nei sogni più belli, l’ho immaginata così . In un bosco, come nelle migliori favole, sotto gli occhi delle persone più intime, ci siamo promessi amore per sempre”, ha scritto su Instagram la sposa. Più sintetico invece Argentero che sul social, accanto alla stessa foto pubblicata dalla moglie ha commentato: “Mr&Mrs Argentero”. I neo sposi, il 20 maggio 2020, sono diventati genitori di Nina Speranza.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Luca Argentero (@lucaargentero)

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Sausan Khalil
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it