Taika Waititi: “Thor: Love and Thunder è il film più pazzo che abbia mai fatto”

Il cinecomic è atteso al cinema per il 6 maggio 2022

Thor: Love and Thunder è il film più pazzo che io abbia mai fatto…forse non mi faranno più lavorare“. Queste le parole di Taika Waititi, accompagnate dalla sua inconfondibile ironia, ai microfoni di Empire. Dopo aver diretto Thor: Ragnarok nel 2017 il regista neozelandese promette un grande e assurdo cinecomic Marvel Studios, che ha al centro il Dio del Tuono interpretato da Chris Hemsworth. Si sa, Waititi sa come stupire il suo pubblico e lo abbiamo visto anche con Jojo Rabbit, film vincitore del premio Oscar alla Miglior sceneggiatura nel 2020. 

Ho fatto delle cose davvero folli nella mia vita. Ho vissuto circa dieci vite. Ma è il film più pazzo che abbia mai fatto. Se scriveste tutti gli elementi di questo film, non avrebbe senso e mi direste che una pellicola del genere non si dovrebbe fare“, ha detto il regista, aumentando così la curiosità per il quarto capitolo sul Dio del Tuono. 

Nel film – che fa parte della Fase 4 del MCU aperta con la serie WandaVision – ci sarà anche Tessa Thompson che riprenderà il ruolo di Valchiria, Natalie Portaman nel ruolo di Jane Foster (questa volta la vedremo con il Mjiolnir), Christian Bale in quello del macellatore degli dei Gorr, villain principale della storia. Tra gli interpreti anche Waititi che tornerà a doppiare il guerriero Korg, Jaimie Alexander nei panni di Lady Sif,  i Guardiani della Galassia capitanati da Chris Pratt e due camei d’eccezione: Matt Damon e Russell Crowe.

Thor: Love and Thunder arriva il 6 maggio 2022 al cinema.

 

2021-07-14T10:49:20+02:00