Penso che la mia testa e le mie paure stiano prendendo il sopravvento…

Buongiorno dottori, vi torno a scrivere poichè penso che la mia testa e le mie paure stiano prendendo il sopravvento su quella che è la realtà.
Come ho gia scritto in precedenza ho saltato il ciclo questo mese, attaccando due scatole consecutive di yaz senza pausa, come consigliato dalla mia ginecologa.
Ho peró iniziato ad avvertire fin da subito un fastidio al seno lieve, che peró persiste…da qualche giorno ho anche iniziato a notare nella pipì delle macchie opache in superficie…potrebbe essere questo dovuto ad una gravidanza ?
Oltre a questo mi sento sempre qualcosa di strano a livello addominale, ma potrebbe essere dovuto ad un aumento di peso dato che in questo periodo sto mangiando molto e che questa sensazione l’ho gia avvertita anche in passato…ho comunque paura che possa esserci una gravidanza….sono sempre stata attenta con le pastiglie ad assumerle sempre tutte correttamente..Ho notato peró anche molti sbalzi d’umore..e questo potrebbe essere sintomo di una gravidanza ?
Ho molta paura, il mio ragazzo cerca di tranquillizzarmi dicendo che avendo sempre preso le pastiglie non c’è alcun rischio, ma io ho paura lo stesso…
Grazie

Anonima


Cara Anonima,
la regolarità dell’assunzione della pillola ci fa escludere il rischio per una gravidanza.
La tensione addominale che percepisci e gli sbalzi umorali potrebbero dipendere da altri fattori, tra cui anche oscillazioni ormonali, cambio delle temperature e, come anche tu osservavi, un cambiamento del peso corporeo.
Per quanto riguarda le urine, queste spesso subiscono variazioni in base, sia ai cibi, farmaci o altre sostanze che assumiamo ma anche ad alcune variazione fisiologiche dell’organismo.
Tuttavia, se percepisci bruciore durante la minzione o noti cattivo odore e colore alterato puoi parlarne con il medico di base il quale potrebbe prescriverti delle analisi.
Vorremmo poterti alleggerire e farti ritrovare la serenità ma probabilmente è un momento complesso dove le preoccupazioni trovano a stento rassicurazione.
A volte si spostano sulla salute e sugli aspetti più propriamente tecnici della sessualità ansie e paure che appartengono ad altre sfere della propria affettività.
Puoi provare a fermarti e a chiederti se ci sono elementi di stress in questo ultimo periodo o se c’è qualcosa che senti di non poter gestire. La necessità di controllo a volte si esaspera quando si ha la percezione di non poter decidere sugli eventi. Questo in linea di massima fa parte della normalità ma in alcuni periodi della vita, tali preoccupazioni possono prendere il sopravvento.
Speriamo di averti fornito spunti di riflessione utili.

torna a scriverci se ne senti il bisogno.
Un caro saluto!


 
2021-09-05T11:18:38+02:00