Tokyo 2020, Irma Testa entra nella storia del pugilato femminile italiano

L'azzurra porta a casa la medaglia di bronzo

Irma Testa è medaglia di bronzo nella boxe categoria 54-57 kg ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020. Un risultato che fa entrare l’atleta nella storia: è la prima volta che l’Italia conquista una medaglia nel pugilato femminile.
L’azzurra è stata sconfitta ai punti (4-1) dalla filippina Nesthy Petecio, campionessa mondiale di categoria nel 2019.
Con il bronzo di Irma Testa nel pugilato a Tokyo 2020, per l’Italia arriva la 600esima medaglia nella storia dei Giochi Olimpici estivi. Nel dettaglio: 209 ori, 185 argenti, 206 bronzi. Per adesso.

 

2021-08-02T10:56:51+02:00