VIDEO| Johnny Depp riceve il premio alla Carriera: arriva Amber Heard a sorpresa!

L'attore ha fatto una riflessione sulla cancel culture

Johnny Depp è al festival di San Sebastian, in Spagna. L’attore ha ricevuto il premio alla Carriera, il Donostia Award, ma qualcosa durante la conferenza stampa è andato storto. Ad irrompere nella discussione tra Depp e i giornalisti è stata l’attrice Amber Heard, sua ex moglie con la quale sta combattendo da mesi in tribunale dopo le accuse di violenza (presunta) ai danni di lei. Ma cosa è successo? Durante l’incontro stampa una fonte sconosciuta ha riprodotto una registrazione di una dichiarazione rilasciata da Heard fuori dall’Alta Corte di Londra nel luglio 2020 durante una causa per diffamazione intentata da Depp contro il quotidiano britannico The Sun , in cui la corte ha ritenuto che le affermazioni del tabloid secondo cui Depp fosse un “picchiatore di moglie” fossero “sostanzialmente vere“.

È stato incredibilmente doloroso rivivere la rottura della mia relazione, vedere le mie motivazioni, la mia verità messa in discussione e i dettagli più traumatici e intimi della mia vita con Johnny condivisi in tribunale e trasmessi al mondo intero“, si ascolta dalla registrazione.

Nonostante l’interruzione, la conferenza è continuata e Depp ha fatto una riflessione sulla cancel culture: “È una situazione molto complessa, questa ‘cultura dell’annullamento’, o questa corsa istantanea al giudizio basata essenzialmente su ciò che equivale all’aria inquinata“, ha detto l’attore. “Questa cosa è talmente fuori controllo che posso assicurarvi che nessuno è al sicuro, nessuno di voi. Non è successo solo a me, ma anche a tantissime persone – donne, uomini, bambini – che hanno sofferto di vari e spiacevoli inconvenienti che purtroppo ad un certo punto iniziano a pensare che sia normale, ma non lo è.  Se sei armato della verità – ha proseguito – è tutto ciò di cui hai bisogno. Non importa se un giudizio di per sé ha preso qualche licenza artistica. Quando c’è un’ingiustizia, che sia tu o qualcuno che ami o qualcuno in cui credi, alzati. Non sederti. Hanno bisogno di te“.

E poi è arrivata la stoccata a Hollywood: “In questo momento, dopo essere stato in giro per più di 30 anni e aver sperimentato varie cose, imparando il gioco di Hollywood solo per non doverlo giocare, Hollywood non è certamente quella che era. Lo dico da molto tempo: Hollywood ha grottescamente sottovalutato il pubblico”, ha detto Depp, che si è mostrato scettico anche sul futuro del cinema. “Questa situazione ha messo le persone nelle loro case con le loro famiglie per lunghi periodi di tempo con un televisore e potevano guardare praticamente qualsiasi film volessero. La maggior parte del mondo ha detto: ‘Sai, non è male. Possiamo sederci e guardare questa cosa a casa. Possiamo cucinare dei popcorn’, al contrario dell’idea di un ragazzo che guadagna 700 dollari a settimana e vuole portare moglie e figli fuori a cena e al cinema nel fine settimana. Penso che la macchina cinematografica di Hollywood abbia alcuni difetti di progettazione che stanno realizzando adesso. Sono contento di averlo visto arrivare, personalmente”.

JOHNNY DEPP RICEVE IL PREMIO ALLA CARRIERA E IRROMPE AMBER HEARD, IL VIDEO

2021-09-23T12:38:41+02:00