Non riesco a vivere bene i rapporti intimi con il mio ragazzo…

Buon pomeriggio,
non riesco a vivere bene i rapporti intimi con il mio ragazzo. Usiamo il preservativo ma dopo ogni rapporto vado in paranoia e in ansia. Inizio a pensare di essermi toccata con le mani sporche di sperma, o essermi pulita con la salvietta sporca di sperma. Ogni volta penso di dover fare test di gravidanza, delle volte li faccio. Razionalmente so che i rapporti sono stati protetti ma vado lo stesso in ansia e inizio a ripensare a ogni movimento fatto. Questa cosa mi sta distruggendo.
Cosa posso fare per vivere quest’esperienza bellissima con serenità?
Perché ho costantemente l’ansia?

Anna


Cara Anna,
non conosciamo la tua età, il tuo quadro clinico, la tua storia personale e la tua situazione per poter fare delle ipotesi sulle origini delle tue paure, ad ogni modo la sessualità è un area molto delicata che viene vissuta in modo del tutto soggettivo quindi i comportamenti e le sensazioni possono essere molteplici.
Potrebbe essere utile, banalmente, cambiare tipo di contraccettivo, è possibile che un’altra modalità di protezione potrebbe farti sentire più sicura, ce ne sono molti tipi in commercio adatti a tutte le esigenze.
Prova comunque a parlarne con il tuo ragazzo per condividere il tuo stato d’animo, magari insieme potete trovare delle strategie che possano tranquillizzarti (ad es. nella scelta del luogo, nella possibilità di lavarsi, etc…).
Infine, prova a riflettere sui reali motivi della tua preoccupazione, cosa temi davvero?
Facci sapere cosa ne pensi.
Un caro saluto!

2021-10-06T09:03:54+02:00