Andrea Roncato ancora contro Giulia Salemi e Dayane Mello: “Se si sono risentite…”

L'attore rincara la dose sulla questione di Venezia

20 Ottobre 2021

Ad un mese di distanza, continua la querelle tra Andrea Roncato, Giulia Salemi e Dayane Mello.
Vittima di una puntata di Scherzi a Parte, l’attore era finito nella bufera per alcune parole pronunciate contro i concorrenti del Grande Fratello Vip, scagliandosi in particolare contro Giulia Salemi e Dayane Mello.
Se per lui i partecipanti del reality di Canale 5 sono “tutti dei falliti”, ci va giù pesante parlando delle due modelle “vip solo perché hanno fatto veder la fi*a al Festival di Venezia”, in riferimento al loro look sfoggiato nel 2016 sul red carpet della kermesse.

Mentre Giulia aveva preferito il silenzio, a rispondere a Roncato erano stati sia Dayane Mello che Pierpaolo Pretelli.

Se le persone ti ritenevano un artista adesso penso che ti ritengano solo un gran cafone maschilista”, aveva replicato la modella brasiliana.
Non da meno Pierpaolo: “Andrea Roncato, ti conoscono tutti per cinema e Tv di cui hai fatto parte. Ma stasera non hai dimostrato di essere un gentleman… pessimo!“.

Andrea Roncato non aveva ancora risposto, almeno fino ad oggi.
In un’intervista rilasciata al settimanale Mio, l’attore oltre a confermare la sua opinione sui concorrenti del Grande Fratello Vip (a cui, ricordiamo, ha partecipato anche la sua ex moglie Stefania Orlando), ha rincarato la dose sulla questione Venezia: “Io non ho fatto nomi, ho parlato in generale di quelli che offendono il Festival di Venezia andando lì a far mostra di sé, quando dovrebbe essere un festival di attori. Se loro si sono risentite forse è perché sanno di non aver fatto altro”.

Tuttavia, l’attore difende anche Dayane per quello che le è capitato nel reality A Fazenda. “Pur non essendo suo fan, quello che è successo nel reality che sta facendo è orrendo e sono totalmente dalla sua parte. Va sostenuta”.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Diregiovani (@diregiovani)

Giulia Salemi, Dayane Mello e lo “scandalo” di Venezia

Nel 2016 Giulia Salemi e Dayane Mello avevano sfilato sul red carpet del Festival di Venezia con due abiti disegnati dallo stilista Matteo Evandro Manzini.
Peculiarità del loro outfit, uno spacco vertiginoso.
Molte celebrità, all’epoca dei fatti, avevano criticato il loro look, definendolo troppo audace.

“Io mi sento offeso come uomo” – Giampiero Mughini nella sua lettera spedita a Dagospia.

“L’eleganza non è farsi notare ma è… aspe vado a vomitare”  – Nina Moric su Facebook.

giulia salemi dayane mello

giulia salemi dayane mello venezia

 

2021-10-20T16:19:41+02:00