Preoccupazione per Elisabetta II, i medici le impediscono di viaggiare

Nei giorni scorsi, la regina ha rifiutato il premio "Anziana dell'anno"

Sembra che Elisabetta II dovrà dimenticare i ritmi frenetici che ha sempre tenuto nel corso del suo regno. La sovrana ha dovuto rinunciare, a suo malincuore, ad un viaggio in Irlanda del Nord, prossima tappa di un’agenda ancora sempre fitta di impegni. A consigliarle di desistere i suoi medici che le hanno prescritto “qualche giorno di riposo”. Saltano, perciò, gli appuntamenti in programma in questi giorni. Parola d’ordine: rallentare. Nei giorni scorsi, Sua Maestà era apparsa in pubblico sostenuta da un bastone, simbolo dell’inevitabile scorrere del tempo.

“La regina è di buon umore e dispiaciuta di non poter visitare l’Irlanda del Nord”, fa sapere un comunicato ufficiale di Buckingham Palace. Con la tenacia che l’ha sempre contraddistinta, Elisabetta continua ad essere ligia al suo “lavoro” e nell’anno in cui ha perso il suo compagno di vita (il principe Filippo) lo fa, se possibile, con più forza di prima. L’unico ostacolo sembra essere il parere del suo staff medico.

Elisabetta rifiuta il premio “Anziano dell’anno”

E si sente giovane Elisabetta tanto da rifiutare il premio per “Anziano dell’anno”, il riconoscimento che la rivista Oldie ogni anno consegna a un cittadino che ha superato l’età della pensione e che si è distinto nella sfera pubblica. La 95enne- si legge in una nota del suo segretario particolare, Tom Laing-Bake- “crede che si abbia l’età che ci si sente di avere. Di conseguenza la regina non considera di raggiungere i criteri rilevanti per accettare il premio e spera che troviate un destinatario più meritevole”.

2021-10-22T11:29:29+02:00