Omicron spaventa anche l’America. Rinviati i Grammy Awards 2022

La Recording Academy e la Cbs parlano di rischio di contagio troppo alto e decidono di dare priorità alla salute

7 Gennaio 2022

Il dilagare della variante di Coronavirus Omicron spaventa anche l’America. È ufficialmente rinviata la cerimonia di premiazione dei Grammy Awards 2022. Si sarebbe dovuta tenere il 31 gennaio alla Crypto.com Arena (l’ex Staples Center) di Los Angeles. Ancora da definire la data sostitutiva.

“La salute della nostra comunità musicale e del pubblico resta la nostra priorità- scrivono la Recording Academy e Cbs in una nota ufficiale- a causa dell’incertezza sulla variante Omicron tenere lo show il 31 gennaio comporta troppi rischi. Celebreremo la notte della musica in un’altra data che annunceremo a breve”.

LEGGI ANCHE: Golden Globe 2022, per quest’anno niente diretta tv e red carpet

Condotto da Trevor Noah, lo show vede tra i candidati a un premio artisti come Billie Eilish, Justin Bieber, Olivia Rodrigo, Doja Cat e H.E.R.

2022-01-07T13:41:21+01:00